Ecco il piatto ideale per un’afosa serata estiva in cui non si ha voglia di cibi troppo pesanti ed elaborati e ancor meno di stare troppo a lungo davanti ai fornelli: la crema di zucchine fredda con mozzarella è un pasto fresco, salutare, gustosissimo, facile e veloce da preparare, cosa desiderare di più?

Per realizzare questa ricetta non occorre essere abili chef, bastano pochi ingredienti freschi e genuini, un frullatore, tre quarti d’ora di tempo e, ovviamente, un po’ di sano appetito!

Ingredienti (per 2 persone):

500 grammi di Zucchine

1 spicchio di Aglio

1 manciata di Prezzemolo

Quanto basta di Olio extravergine di oliva

1 bicchiere di Latte di soia

Quanto basta di Acqua

1 cucchiaino di Sale

100 grammi di Mozzarella fresca

Preparazione

Si inizia dalla preparazione della verdura.

Lavate accuratamente zucchine e prezzemolo, poi spellate l’aglio e tagliatelo finemente.

Versate un po’ di olio in una padella e fate soffriggere l’aglio a fiamma moderata, poi tagliate in modo piuttosto grossolano il prezzemolo.

Dopo aver tolto loro le estremità, tagliate le zucchine a cubetti, unitele all’aglio e mescolate il tutto.

Non appena vi accorgerete che le zucchine stanno appassendo (dopo circa 5-7 minuti), aggiungete il latte di soia, portate ad ebollizione e abbassate la fiamma.

Lasciate cuocere finché il latte si sarà ridotto della metà.

A fine cottura unite il prezzemolo, rimescolate e spegnete il fuoco.

Non appena si sarà raffreddato, versate il composto in un frullatore, lasciandolo in azione finché non otterrete una vellutata soffice, omogenea e spumosa (circa 2-3 minuti).

Mettete la crema di zucchine a riposare e a raffreddarsi in frigorifero per un quarto d’ora e poi mettetela nei piatti unendo la mozzarella tagliata a cubetti piccoli, un particolare che aggiunge sapore e al tempo stesso decora simpaticamente la pietanza, rendendola ancora più invitante.

La crema di zucchine fredda con mozzarella è pronta per andare in tavola.

Trucchi e Consigli

Il caldo è davvero insopportabile e anche l’appetito langue?

Lasciate la crema in frigorifero per tutta la notte e servitela molto fredda insieme a straccetti di mozzarella di bufala.

Attenti a non far bruciare aglio e zucchine, pena un sapore troppo amarognolo della vostra vellutata!

Per evitare che ciò accada fate soffriggere sempre a fuoco medio-basso.

Potete arricchire la crema con erbe aromatiche a piacere, un gustoso tocco in più che non dispiacerà ai vostri ospiti.

Va bene sia il latte di soia fatto in casa che quello comprato al supermercato.